Il programma LIFE+

Il programma LIFE è lo strumento di finanziamento dell’Unione Europea per l’ambiente. L’obiettivo generale di LIFE è contribuire all’attuazione, all’aggiornamento e allo sviluppo della politica ambientale e della legislazione dell’Unione Europea, tramite il co-finanziamento di progetti pilota o dimostrativi,  con valore aggiunto europeo.
Questo programma facilita in particolare l’integrazione delle questioni ambientali nelle altre politiche e, in linea più generale, contribuisce allo sviluppo sostenibile.

Life+ prevede tre componenti tematiche:

  • LIFE+ “Natura e biodiversità”,
  • LIFE+ “Politica e governance ambientali”
  • LIFE+ “Informazione e comunicazione”.

Il programma è iniziato nel 1992 e ad oggi sono state completate quattro fasi (LIFE I: 1992-1995, LIFE II: 1996-1999, LIFE III: 2000-2006, LIFE +: 2007-2013).
Durante questo periodo, LIFE ha cofinanziato circa 3.954 progetti in tutta l’UE, contribuendo a circa € 3.100.000.000 per la tutela dell’ambiente.

Natura 2000
Natura 2000 è il fulcro della politica dell’Unione Europea in tema di natura e biodiversità. Si tratta di una vasta rete di aree naturali protette stabilite dalla direttiva Habitat nel 1992. L’obiettivo della rete è quello di garantire la sopravvivenza a lungo termine delle specie e degli habitat più preziosi e minacciati d’Europa. Si compone di zone speciali di conservazione (ZSC) designate dagli Stati membri ai sensi della direttiva Habitat, e incorpora anche zone di protezione speciale (ZPS),  designate ai sensi della direttiva Uccelli del 1979.