Partners

 

Partners

Costa Edutainment – Acquario di Genova

È  una società di servizio che si occupa della gestione di acquari pubblici e musei. Il core business è la gestione del Acquario di Genova (www.acquariodigenova.it).

Il ruolo nel progetto:

  • coordinamento
  • valutazione dell’impatto sanitario e ambientale prima e dopo il ripopolamento
  • gestione della riproduzione ex situ di Emys orbicularis.
  • supervisione veterinaria

 

 

Arpal

ARPAL (www.arpal.gov.it)

È l’Agenzia Regionale per la Protezione  dell’Ambiente Ligure; si occupa della protezione delle risorse idriche e naturali, di conservazione del suolo, di prevenzione e di promozione della salute pubblica.

Il ruolo nel progetto:

  • creazione di una rete di stakeholders
  • elaborazione di un database regionale
  • monitoraggio dell’impatto socio economico nelle aree di intervento.

 

Ente Parco di Montemarcello-Magra

Ente parco di Montemarcello-Magra (www.parcomagra.it)

Gestisce l’area protetta chiamata “Montemarcello-Magra” al confine tra Liguria e Toscana che  include un territorio di 4320,8 ettari.

Il ruolo nel progetto:

  • rimozione e gestione delle testuggini d’acqua dolce alloctone
  • interventi di recupero dell’ habitat

Giardino zoologico di Pistoia

Società zoologica di Pistoia (www.zoodipistoia.it)

È la società che gestisce il giardino zoologico di Pistoia, che rappresenta un centro  di educazione ambientale e di conservazione della biodiversità.

Il ruolo nel progetto:

  • sviluppo e gestione di attività educative e di sensibilizzazione

Università degli Studi di Genova

Università degli Studi di Genova (www.unige.it)

Il Dipartimento DISTAV dell’Università è stato creato nel 2012 in seguito alla fusione del Dipartimento per lo studio del territorio e delle sue risorse (DIPTERIS) e del Dipartimento di Biologia (DIBIO).

DISTAV si occupa di studiare e analizzare i componenti biotici e abiotici dell’ambiente e le loro interrelazioni con il territorio.

Il ruolo nel progetto:

  • ripopolamento della testuggine palustre Emys orbicularis
  • monitoraggio dell’efficacia dell’azione di rimozione delle specie aliene e del recupero dell’habitat
 

Contatti

Claudia Gili